Civitavecchia

Il portale della tua città
Lingua Italiana
Civitavecchia.com in lingua inglese
Home  |   Notizie locali  |   Contatti
Menù Veloce
Santamarinella.com
powered by
its best forms that also include in-house-made movements. This particular version of the Breitling Navitimer Replica Rolex watches includes the Breitling Calibre 01 – which is their most popular in-house automatic chronograph (as well as being the first in-house movement they released). With that said, Breitling offers a truly dizzying Watches Replica array .
Civitavecchia.com - Notizie
Notizie
Notizie Locali
 
per richiedere di inserire la tua azienda su Civitavecchia.com clicca QUI
Vai alle Notizie Nazionali
Notizie
Notizie Locali
Fonte: Civonline.it

25.04.2017
Detenzione e spaccio: condanne da 6 a 2 anni

CIVITAVECCHIA - Hanno deciso tutti di procedere con il rito abbreviato i sette civitavecchiesi arrestati, ormai due anni fa dalla Polizia, al termine di un blitz antidroga. Nei giorni scorsi sono arrivate le sentenze da parte del giudice Paola Petti, che ha condannato le sette persone coinvolte a pena dai sei ai circa due anni di reclusione. Detenzione e spaccio di stupefacenti il reato contestato alla maggior parte degli imputati, assistiti dagli avvocati Roberta Sacco, Daniele Barbieri, Ernesto Tedesco, Federico Sciullo. Assolto un ottavo ragazzo, assistito dall’avvocato Matteo Mormino, ma accusato di favoreggiamento personale.  La notizia suscitò interesse, soprattutto perché finì in manette un’intera famiglia: padre, madre, figlio e nuora vennero arrestati ed accusati di spaccio. Il tutto partì in realtà dall’arresto del ragazzo, trovato in possesso di 2 kg di hashish e di circa 500 grammi di cocaina. Il ragazzo venne fermato dalla polizia nel corso di un controllo stradale: era a bordo di un’auto insieme alla zia e all’interno della vettura venne trovato lo stupefacente. Seguirono diversi mesi di indagine, con controlli, pedinamenti e intercettazioni, fino a quando gli agenti del commissariato di viale della Vittoria eseguirono le misure di custodia cautelare emesse dal tribunale di Civitavecchia. Tra i clienti degli spacciatori, si disse all’epoca, anche professionisti locali e personaggi legati al mondo politico e imprenditoriale del territorio. Si arriva poi all’udienza della scorsa settimana. Il giudice però, oltre ad emettere le relative sentenze, ha rimesso gli atti al pubblico ministero per chiarire altri episodi contestati ed, eventualmente, determinare azioni penali nei confronti di altri soggetti coinvolti.

Tutti i diritti sono riservati. Il contenuto del servizio Pagineweb-italia.com è copyright di
Creative Web Studio Srl
Via Savoia, 78 - 00198 Roma
Via Vincenzo Monti, 8 - 20123 Milano
Sede Operativa: Via Tarquinia, 81 - 00053 Civitavecchia (RM)

Per informazioni: info@cwstudio.it   |   P.IVA 08981961009
Privacy | Sitemap | Credits
Realizzazione Siti Internet