Civitavecchia

Il portale della tua città
Lingua Italiana
Civitavecchia.com in lingua inglese
Home  |   Notizie locali  |   Contatti
Menù Veloce
Santamarinella.com
powered by
its best forms that also include in-house-made movements. This particular version of the Breitling Navitimer Replica Rolex watches includes the Breitling Calibre 01 – which is their most popular in-house automatic chronograph (as well as being the first in-house movement they released). With that said, Breitling offers a truly dizzying Watches Replica array .
Civitavecchia.com - Notizie
Notizie
Notizie Locali
 
per richiedere di inserire la tua azienda su Civitavecchia.com clicca QUI
Vai alle Notizie Nazionali
Notizie
Notizie Locali
Fonte: Civonline.it

28.06.2017
Automotive: la Cpc confida nell'Authority

CIVITAVECCHIA - "Abbiamo preso atto di questo momento di difficoltà, ma pensiamo e speriamo che l’Autorità di Sistema Portuale riesca a risolvere queste problematiche con l’armatore". Nonostante la preoccupazione c’è fiducia tra i rappresentanti della Compagnia Portuale - come spiegato dal vice presidente Patrizio Scilipoti ai microfoni di Trc - nei vertici di Molo Vespucci all’indomani delle criticità nel settore dell’automotive. Se questo, fino a ieri, sembrava infatti essere il traffico trainante per il porto cittadino, con numeri ben al di sopra anche delle iniziali aspettative, nelle ultime settimane qualcosa si è incrinato. 
Tanto che Civitavecchia ha già perso 8 treni a settimana dei 14 in arrivo e si tratta di quelli provenienti dallo stabilimento di Melfi, dirottati nel più vicino porto di Gioia Tauro. 

L’allarme era già stato lanciato lo scorso anno e poi a più riprese soprattutto dal presidente della Compagnia portuale Enrico Luciani, con Grimaldi che aveva assicurato come il porto di Civitavecchia continuava a rimanere strategico per la compagnia. Certo, se questo però riusciva a mantenere la competitività.
Nelle scorse settimane sono sorti quindi dei problemi, legati ad esempio a nuovi spazi e alle tariffe. Problemi che, secondo il vicepresidente Scilipoti, sono comunque risolvibili.

"C’è un rapporto di fiducia tra noi ed i vertici di Grimaldi Group - ha sottolineato - per questo crediamo nella ripresa del traffico e dei treni che avevamo fino a qualche settimana fa. Grimaldi ha comunicato all’Autorità Portuale e a noi che ci sono delle problematiche a livello di accordo con l’Autorità Portuale stessa. È chiaro che l’armatore farà delle valutazioni su Gioia Tauro ma noi siamo tranquilli perché abbiamo un rapporto di collaborazione e fiducia con Grimaldi Group, per cui la situazione si dovrebbe sbloccare subito con un accordo con Molo Vespucci". 

Un accordo che la Compagnia spera possa avvenire al più presto, proprio perchè al momento si sta lavorando soltanto con le auto fabbricate nello stabilimento di Cassino. In ballo ci sono 400 posti di lavoro tra Cpc e Cilp, la prima che scarica e carica le vettura e l’altro che si occupa della movimentazione. «Una volta trovato l’accordo - ha concluso Scilipoti - dovrebbe riprendere il flusso di treni che c’era prima e le 400 persone coinvolte potranno avere la risposta che attendono da giorni per tirare di nuovo un sospiro di sollievo».

VIDEO

Tutti i diritti sono riservati. Il contenuto del servizio Pagineweb-italia.com è copyright di
Creative Web Studio Srl
Via Savoia, 78 - 00198 Roma
Via Vincenzo Monti, 8 - 20123 Milano
Sede Operativa: Via Tarquinia, 81 - 00053 Civitavecchia (RM)

Per informazioni: info@cwstudio.it   |   P.IVA 08981961009
Privacy | Sitemap | Credits
Realizzazione Siti Internet