Civitavecchia

Il portale della tua città
Lingua Italiana
Civitavecchia.com in lingua inglese
Home  |   Notizie locali  |   Contatti
Menù Veloce
Santamarinella.com
powered by
its best forms that also include in-house-made movements. This particular version of the Breitling Navitimer Replica Rolex watches includes the Breitling Calibre 01 – which is their most popular in-house automatic chronograph (as well as being the first in-house movement they released). With that said, Breitling offers a truly dizzying Watches Replica array .
Civitavecchia.com - Notizie
Notizie
Notizie Locali
 
per richiedere di inserire la tua azienda su Civitavecchia.com clicca QUI
Vai alle Notizie Nazionali
Notizie
Notizie Locali
Fonte: Civonline.it

21.02.2018
Ugl: “D'Antò ha trovato un escamotage per dare licenze Taxi“

CIVITAVECCHIA - Ugl accende i fari sulla situazione legata alle licenze speciali taxi di scorta a servizio portatori di handicap. Un servizio che nasce dalla possibilità di rilasciare licenze temporanee per le auto bianche realizzate appositamente per i disabili. 
«Apprendiamo con favore quanto dichiarato dall’Assessore Enzo D’Antò nei giorni scorsi, circa la mancanza di rischi di essere invasi dai taxi romani. Purtroppo constatiamo ancora un caos generale sulla regolamentazione dei Taxi, la stagione estiva si sta avvicinando e le moltissime criticità permangono all’interno della categoria locale. A scanso di ogni equivoco avvertiamo però, che l’ipotesi prospettata dall’assessore di assecondare le esigenze e le richieste delle auto bianche, non passeranno con la trasformazione dei veicoli cosiddetti di scorta a licenze stagionali».  
Secondo la sigla sindacale «è moralmente inaccettabile, che D’Antò abbia permesso il rilascio di ben 12 licenze temporanee aggiuntive con la scusa del trasposto disabili. Rammentiamo all’assessore che lo spirito della delibera sottolinea la messa a disposizione di tali vetture solo in caso di effettiva richiesta. Dal momento che la delibera in oggetto è nota, appare quanto mai strano che sia sfuggito all’assessore ben articolata prescrizione e risulta essere ancora più strano che un amministratore pubblico non si sia posto la domanda del picco vertiginoso di richiesta di mezzi per trasposto di dasabili».  L’Ugl sottolinea all’assessore la responsabilità dell’amministrazione di aver rilasciato quelle licenze «in continuità a quelle già esistenti arrivando ad avere su piazza circa 32 operatori. Nonostante questa sua attenzione per le persone con disabilità, l’anno scorso per effettuare un servizio di trasposto di uno studente portatore di handicap, casa/scuola, il Comune non è riuscito a reperire un solo mezzo lasciando il ragazzo a casa».
L’attacco della sigla sindacale è molto duro nei confronti dell’assessore  e si conclude spiegando che «il rilascio delle licenze stagionali dovrà avvenire solo ed esclusivamente attraverso bando di concorso pubblico Legge 248/2006. Per quello che attiene le autorizzazioni temporanee già rilasciate, ci aspettiamo un segnale di ripristino di legalità da parte di D’Anto. Alimentare altri contrasti all’interno della categoria non serve a nessuno». 

Tutti i diritti sono riservati. Il contenuto del servizio Pagineweb-italia.com è copyright di
Creative Web Studio Srl
Via Savoia, 78 - 00198 Roma
Via Vincenzo Monti, 8 - 20123 Milano
Sede Operativa: Via Tarquinia, 81 - 00053 Civitavecchia (RM)

Per informazioni: info@cwstudio.it   |   P.IVA 08981961009
Privacy | Sitemap | Credits
Realizzazione Siti Internet